Condividi

Dona online Iscriviti alla newsletter

Rapporto Annuale 2016

Archivio

RAPPORTO ANNUALE 2014-2015

Rapporto annuale 2014-2015Il Rapporto 2014-2015 documenta la situazione dei diritti umani in 160 paesi e territori nel corso del 2014. Un anno catastrofico per milioni di persone intrappolate nella violenza di stati e gruppi armati. Di fronte ad attacchi barbarici e repressione, la comunità internazionale è rimasta assente. Il rapporto è dedicato alle donne e agli uomini che si battono ogni giorno per difendere i diritti umani.

RAPPORTO ANNUALE 2013

Rapporto annuale 2012Il Rapporto annuale 2013 documenta la situazione dei diritti umani in 159 paesi e territori, nel periodo tra gennaio e dicembre 2012. Il quadro emerso evidenzia la mancanza d’azione a livello globale. I governi si sono impegnati solo a parole, in realtà hanno invocato interessi nazionali, preoccupazioni per la sicurezza e l’ordine pubblico, per giustificare le violazioni.

RAPPORTO ANNUALE 2012

Rapporto annuale 2012Il Rapporto annuale di Amnesty International 2012 documenta la situazione dei diritti umani nel corso del 2011. Con le sue cinque panoramiche regionali e una documentazione dettagliata su 155 paesi e territori, il Rapporto mostra come nel 2011 la richiesta di diritti umani sia riecheggiata senza sosta in ogni angolo del pianeta.

RAPPORTO ANNUALE 2011

Rapporto annuale 2011Il Rapporto annuale 2011 descrive un mondo in cui le persone sfidano l’oppressione, nonostante le molte misure repressive impiegate contro di loro. Pubblicato nell’anno del 50esimo compleanno di Amnesty International, il Rapporto dimostra che le comunità più colpite dalle violazioni dei diritti umani sono la vera forza motrice della lotta per i diritti umani. Il Rapporto è dedicato al loro coraggio.

RAPPORTO ANNUALE 2010

Rapporto annuale 2010Il Rapporto annuale 2010 ripercorre un anno in cui la richiesta di giustizia è sembrata un ideale lontano, mentre la vita quotidiana delle persone era dilaniata da repressioni, violenze, giochi di potere e battute d'arresto politiche. Ma celebra anche i progressi, rivelando come sia ormai sempre più difficile per i responsabili dei peggiori crimini assicurarsi l'impunità.

RAPPORTO ANNUALE 2009

Rapporto annuale 2009Il 2008 ha visto un mondo sempre più incalzato dall'onda di moltitudini di persone affamate, impoverite ed escluse, le cui proteste sono state represse. Il Rapporto annuale 2009 ripercorre la situazione dei diritti umani in singoli paesi e dimostra come per milioni di persone i miglioramenti degli standard di vita siano una condizione del tutto precaria quando gli stati ignorano i diritti sanciti dalla Dichiarazione universale dei diritti umani.

RAPPORTO ANNUALE 2008

Rapporto annuale 2008Pubblicato nel 60° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, il Rapporto annuale 2008 è dedicato alle donne e agli uomini che con coraggio continuano a porsi in prima linea a difesa dei diritti umani e dimostra come, per realizzare la visione di un mondo libero dalla paura e dal bisogno vi sia un unico modo: quello di lavorare per assicurare che l'indivisibilità dei diritti sanciti dalla Dichiarazione diventi una realtà per tutti.